Aimone | Cookie Policy _ Privacy policy
4003
page,page-id-4003,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded

Cookie Policy _ Privacy policy / Informativa per il trattamento dei dati personali.

Cookie policy

I cookie sono piccoli file di testo che risiedono nel computer del visitatore e che contengono informazioni temporanee sul sito web o sul visitatore.
Il Garante per la protezione dei dati personali è l’autorità amministrativa che assicura la tutela dei diritti, delle libertà fondamentali, e il rispetto della dignità nel trattamento dei dati personali.

A tal fine il garante ha promulgato una normativa che disciplina l’utilizzo dei cookie: ”Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie – 8 maggio 2014” Gazzetta ufficiale n° 126 del 3 giugno 2014.

La normativa suddivide i cookie in due categorie:
cookie tecnici – definiti dal garante: “quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica – Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori.”
cookie di profilazione  – definiti dal garante: “volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete.”

La normativa del garante permette l’utilizzo dei cookie tecnici senza un preventivo consenso (ossia quelli essenziali e/o di servizio), mentre quelli di profilazione e pubblicitari (ossia quelli invasivi) possono essere attivati solo tramite esplicito consenso del navigatore.

In entrambi i casi la normativa del garante impone al sito web di comunicare al visitatore se e quali cookie sono presenti nel sito che sta navigando, e fornire informazioni e strumenti per disattivarli.

ELENCO DELLE TIPOLOGIE DI COOKIE DI QUESTO SITO

Cookie tecnici necessari

Questo sito utilizza cookie tecnici (di navigazione e sessione) funzionali al funzionamento del sito stesso.
Cosa sono: cookie tecnici sono definiti dal garante: “quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori.”
A cosa servono: Questi cookie sono necessari, permettono la trasmissione di informazioni tra il database>il portale>il computer del visitatore.

Come disattivarli: Questi cookie sono indispensabili al funzionamento del sito.

Cookie tecnici funzionali

Questo sito utilizza i cookie tecnici di google analitics (assimilato ai cookie tecnici) atto unicamente, e in maniera aggregata, a raccogliere informazioni sul numero di utenti che ci visitano.
Cosa sono: I cookie tecnici funzionali sono definiti dal garante: “cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso.”
A cosa servono: A restituirci informazioni statistiche, aggregate, sul numero dei visitatori del sito.
Come disattivarli: Questa tipologia di cookie non è essenziale per la navigazione del sito, è quindi possibile disattivarli tramite un componente aggiuntivo del browser scaricabile qui: disattivazione di Google Analytics.

Disattiva Analitics

Cookie di profilazione pubblicitaria

Questo sito non utilizza cookie di profilazione a fini pubblicitari.
Cosa sono: I cookie tecnici funzionali sono definiti dal garante: “I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete.”
A cosa servono: A monitorare la navigazione degli utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari mirati.
Come disattivarli: Questo sito non utilizza questo genere di cookie, ma in quanto cookie di terze parti, è possibile che siano presenti a seguito dell’inserimento di plug-in informativi e contenutistici (googles maps, video you tube, ecc). Questo plug-in del browser ti consente di disattivare in modo permanente il cookie DC

Disattiva D.Click

Cookie pubblicitari:

Questo sito non utilizza cookie pubblicitari.
Cosa sono: I cookie tecnici funzionali sono definiti dal garante: “I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete.”
A cosa servono: A inviare messaggi pubblicitari mirati mediante un precedente monitoraggio la navigazione degli utenti.

 

 

ELENCO DEI COOKIE DI QUESTO SITO

Cookie tecnici necessari

PHPSESSID
Cookie richiesto dal database del sito, e non presentano alcuna informazione di identificazione personale.
wordpress_2bec123f4b...
Cookie richiesto dal content management del sito, e non presentano alcuna informazione di identificazione personale.
wordpress_logged_in_...
Cookie richiesto dal content management del sito, e non presentano alcuna informazione di identificazione personale.
wordpress_test_cookie
Cookie richiesto dal content management del sito, e non presentano alcuna informazione di identificazione personale.
wp-settings-1
Cookie richiesto dal content management del sito, e non presentano alcuna informazione di identificazione personale.
wp-settings-time-1
Cookie richiesto dal content management del sito, e non presentano alcuna informazione di identificazione personale.

Cookie tecnici funzionali

_utma
Cookie di Google Analitics.
è un cookie persistente con una scadenza di due anni dal momento in cui viene scritto. Il contenuto è un hash numerico nella forma di 6 gruppi di numeri separati da punti; i primi 2 di lunghezza variabile, gli altri 3 di solito di 10 cifre e l’ultimo variabile. Il primo gruppo di cifre  è un hash univoco del dominio in cui è stato eseguito lo script di GA, il secondo è un numero casuale, il terzo, il quarto e il quinto gruppo sono date in formato UNIX timestamp, precise al secondo, e dovrebbero rappresentare il momento della vostra ultima visita, quella precedente e la prima registrata. L’ultimo gruppo è un semplice contatore delle visite. Queste informazioni vengono inviate ai server di Google ogni volta che aprite una pagina con il codice di monitoraggio, e servono a calcolare, tra le altre cose, la recency del visitatore e il tempo trascorso dall’ultima visita.
_utmb
Cookie di Google Analitics.
è un cookie di sessione che esiste solo mentre una visita, o meglio una sessione, è in atto. Contiene il timestamp del momento in cui siete entrati nel sito.
_utmc
Cookie di Google Analitics.
è un cookie di sessione che viaggia di pari passo ma scade quando fisicamente chiudete il browser. Attraverso questi due cookie Analytics è in grado di calcolare, ad esempio, il tempo medio di permanenza sulle pagine. Se riaprite il browser entro i 30 minuti – quindi non esiste utmc ma solo utmb, viene ugualmente avviata una nuova sessione
_utmz
Cookie di Google Analitics.
è un cookie persistente che scade 6 mesi dopo la creazione o l’aggiornamento (ma questo valore può essere variato). Contiene il solito hash del vostro account, un timestamp della sua creazione, alcuni parametri relativi al numero di visite e una serie di informazioni sulla sorgente, la campagna, le parole chiave digitate.
_utmv
Cookie di Google Analitics.
è un cookie persistente che scade due anni dopo la creazione, e contiene quello che voi decidete di scriverci dentro tramite la funzione pageTracker._setVar(“x”);
_utmk
Cookie di Google Analitics.
è un cookie che viene usato dalle funzioni pageTracker._link() e pageTracker._linkByPost() e serve a mantenere l’integrità dei dati nel passaggio tra domini differenti.

Cookie di profilazione pubblicitaria

Non presenti.

IN EVIDENZA: Sono presenti nel sito plug-in forniti da terze parti, inseriti al solo scopo di fornire informazioni e contenuti. Tali plug-in però contengono cookie funzionali che possono anche essere usati a scopo di profilazione. L’elenco di questi cookie è disponibile nel paragrafo successivo “cookie di terze parti”.

Cookie pubblicitari

Non presenti

ELENCO DEI COOKIE DI SERVIZIO E SOCIAL NETWORK ( cookie di terze parti ) 

I cookie di terze parti, ossia forniti da un altro editore tramite il sito che si sta visitando, sono analizzati dal garante al punto due della normativa “2. Soggetti coinvolti: editori e “terze parti”. Gazzetta ufficiale n° 126 del 3 giugno 2014.

Il Garante indica che: “Sulla base di quanto emerso dalla consultazione pubblica, si ritiene necessario che tale distinzione tra i due soggetti sopra indicati venga tenuta in debito conto anche al fine di individuare correttamente i rispettivi ruoli e le rispettive responsabilità, con riferimento al rilascio dell’informativa e all’acquisizione del consenso degli utenti online. Vi sono molteplici motivazioni per le quali non risulta possibile porre in capo all’editore l’obbligo di fornire l’informativa e acquisire il consenso all’installazione dei cookie nell’ambito del proprio sito anche per quelli installati dalle “terze parti”.”

E ancora “Tali soggetti, infatti, da un lato sono titolari del trattamento quanto ai cookie installati direttamente dal proprio sito; dall’altro, non potendo ravvisarsi una contitolarità con le terze parti per i cookie che le stesse installano per il loro tramite, si ritiene corretto considerarli come una sorta di intermediari tecnici tra le stesse e gli utenti.”

In base a questa normativa, riportiamo l’elenco dei cookie di terze parti che sono utilizzati da questo sito allo scopo di rendere un servizio informativo (ad esempio google maps della pagina contatti) o contenutistico (ad esempio un video di you tube) o aree dedicate ai social network (facebook, twitter, ecc) .

Google maps / You tube

Nome dei cookie:
APISID, HSID, NID, PREF, SAPISID, SID, SSID
Utilizzo e finalità:
Le google maps sono presenti sul sito esclusivamente a scopo informativo a beneficio del navigatore, e non vengono utilizzate a scopo pubblicitario o profilativo.

You tube / Google maps 

Nome dei cookie:
GoogleAccountsLocale_session, _ga, NID
Utilizzo e finalità:
I video di you tube sono presenti sul sito esclusivamente a scopo informativo a beneficio del navigatore, e non vengono utilizzate a scopo pubblicitario o profilativo. 

SOCIAL Network

Tipologia dei cookie: Cookie di navigazione che tracciano la presenza sul sito dell’utente, se accede alle pagine mentre è contemporaneamente loggato al social network. Utilizzo e finalità: Tali aree social sono presenti sul sito per consentire al navigatore di accedere alle pagine social del sito stesso, e non vengono utilizzati a scopo pubblicitario o profilativo. 


 

In conformità a quanto richiesto dalla normativa del garante al punto 4.1,  “d) l’indicazione che alla pagina dell’informativa estesa è possibile negare il consenso all’installazione di qualunque cookie;” riportiamo il tasto di disattivazione dei suddetti cookie. 

Cookie di terze parti – avvertenze

Il Garante riporta inoltre che: “Tali soggetti, infatti, da un lato sono titolari del trattamento quanto ai cookie installati direttamente dal proprio sito; dall’altro, non potendo ravvisarsi una contitolarità con le terze parti per i cookie che le stesse installano per il loro tramite, si ritiene corretto considerarli come una sorta di intermediari tecnici tra le stesse e gli utenti. Ed è, quindi, in tale veste che, come si vedrà più avanti, sono chiamati ad operare nella presente deliberazione, con riferimento al rilascio dell’informativa e all’acquisizione del consenso degli utenti online con riguardo ai cookie delle terze parti.”

In merito alla frase “acquisizione del consenso degli utenti online con riguardo ai cookie delle terze parti”, in qualità di intermediari tecnici (“si ritiene corretto considerarli come una sorta di intermediari tecnici tra le stesse e gli utenti”),  SEGNALIAMO AI NOSTRI VISITATORI:

  1. Privacy – I cookie di terze parti non vengono installati ne utilizzati da questo sito a scopo di profilazione e pubblicità, ma da plug-in di terze parti, che sono utilizzati dal sito unicamente ed esclusivamente per fornire dei contenuti (mappe, video,link ai social, ecc).  Il garante richiede al sito la segnalazione e il permesso di attivazione, in quanto si tratta quindi di cookie tecnici, che però possono essere utilizzati come cookie di profilazione dalle terze parti, a insaputa del sito che li ospita.
  2. Sicurezza – Questi cookie sono utilizzati dal sito per motivi tecnici, possono essere utilizzati come cookie di profilazione, ma ci preme mettere in evidenza che svolgono anche altre funzioni, tra cui la sicurezza. Citiamo, come esempio, dalla pagina informativa della privacy di google: “Ad esempio, utilizziamo cookie chiamati “SID” e “HSID” contenenti record con firma digitale e crittografati per l’ID dell’account Google di un utente e per la sua data di accesso più recente. La combinazione di questi due cookie ci permette di bloccare molti tipi di attacchi, ad esempio i tentativi di rubare i contenuti dei moduli che completi sulle pagine web.”
  3. Responsabilità – Le informazioni di disattivazione, i bottoni di disattivazione, e infine i link di disattivazione, sono inseriti in questo sito nel rispetto le norme  stabilite dal Garante, ma il sito non si assume alcuna responsabilità di eventuali problemi di sicurezza o perdita dei dati del navigatore causati dalla disattivazione, temporanea o parziale o definitiva, dei suddetti cookie.

per ragioni di sicurezza quindi, consigliamo al navigatore

prima di utilizzare, o bloccare, o eliminare tali cookie, di consultare la pagina informativa di google,
al fine di esercitare una scelta informata e consapevolehttp://www.google.com/policies/technologies/types/

 

Cookie di terze parti. Settaggio e/o disattivazione TRAMITE BROWSER

I cookie possono essere settati o disabilitati dal navigatore mediante apposite funzioni del browser di navigazione.
Informazioni a riguardo i browser più diffusi possono essere reperite ai seguenti indirizzi.

Chrome  Internet Explorer  Firefox  Safari  Yandex  Opera

COOKIE SOCIAL NETWORK 

Eventuali dati personali e di navigazione sono raccolti da terze parti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi: Interazione con social network e piattaforme esterne. Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine dell’Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network. Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Twitter

Cos'è
Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter.
Utilizzo
Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter Inc.
Dati raccolti:
Cookie e Dati di navigazione ed utilizzo.
Luogo:
USA
Privacy

 

Flickr

Cos'è
Pulsante Fliker e widget sociali di Fliker.
Utilizzo
Il pulsante Fliker e i widget sociali di Fliker sono servizi di interazione con il social network Fliker, forniti da Fliker.
Dati raccolti:
Cookie e Dati di navigazione ed utilizzo.
Luogo:
USA
Privacy

Facebook

Cos'è
Pulsante Facebook e widget sociali di Twitter.
Utilizzo
Il pulsante “Mi Piace” e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook Inc.
Dati raccolti:
Cookie e Dati di navigazione ed utilizzo.
Luogo:
USA
Privacy

 

Pinterest

Cos'è
Pulsante Pinterest e widget sociali di Pinteres.
Utilizzo
Il pulsante Pinteres e i widget sociali di Pinteres sono servizi di interazione con il social network Pinteresc.
Dati raccolti:
Cookie e Dati di navigazione ed utilizzo.
Luogo:
USA
Privacy

Linkedin

Cos'è
Il pulsante Linkedin e i widget sociali di Linkedin.
Utilizzo
Il pulsante Linkedin e i widget sociali di Linkedin sono servizi di interazione con il social network Linkedin, forniti da Linkedin.
Dati raccolti:
Cookie e Dati di navigazione ed utilizzo.
Luogo:
USA
Privacy

 

Vimeo

Cos'è
Plug-in e widget sociali di Vimeo.
Utilizzo
Plug-in e widget sociali di Vimeo sono servizi di interazione con il social network Vimeo.
Dati raccolti:
Cookie e Dati di navigazione ed utilizzo.
Luogo:
USA
Privacy

Google +

Cos'è
Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter.
Utilizzo
Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter Inc.
Dati raccolti:
Cookie e Dati di navigazione ed utilizzo.
Luogo:
USA
Privacy

 

You tube

Cos'è
I plug-in You tube e i widget sociali di You tub
Utilizzo
I plug-in You tube e i widget sociali di You tube sono servizi di interazione con il social network you tube, forniti da Google.
Dati raccolti:
Cookie e Dati di navigazione ed utilizzo.
Luogo:
USA
Privacy

 


Privacy policy

Privacy

PRIVACY POLITICY
Informativa per il trattamento dei dati personali

PREMESSA. L’informativa, resa ai sensi dell’art. 13 d.lgs. 196/2003 – è stata aggiornata dal garante che promulgato una normativa che disciplina l’utilizzo dei cookie: ”Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie – 8 maggio 2014” Gazzetta ufficiale n° 126 del 3 giugno 2014. Per evitare ridondanze di informazioni che possano confondere il navigatore che consulta il documento, le parti di informativa che in precedenza trattavano di gestione dei cookie e trattamento dei dati racconti, sono state eliminate, e sono consultabili in cima a questa stessa pagina, nella sezione “cookie policy”. 

Privacy policy. Il presente documento ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione di questo sito web (nel prosieguo “aimone.it”), relativamente al trattamento dei dati personali degli utenti che vi accedono, previa registrazione, o che lo consultano.  L’informativa, resa ai sensi dell’art. 13 d.lgs. 196/2003 – codice in materia di protezione dei dati personali – riguarda coloro che si collegano al sito www.aimone.it. L’informativa tiene conto anche della raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali hanno adottato per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line.  L’informativa riguarda il sito www.aimone.it, il reindirizzamento da www.aimone.eu , ma non anche altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite appositi link.

Art. 13. del Codice Informativa

Finalità: Il “Form mail” di aimone.it, della pagina contatti, curato direttamente dal proprietario del sito senza l’utilizzo di servizi di terze parti, è finalizzato all’invio di messaggi unidirezionali tra il visitatore e il proprietario del sito.

Profililazione. Non è richiesta profilazione ne registrazione preventiva per utilizzare il form mail. I dati personali eventualmente inseriti nel form mail, non vengono salvati in alcun database, ma inviati alla e-mail del proprietario del sito, hanno quindi valenza di comunicazione personale.

Destinazione dei dati personali.
Mail: I dati personali forniti dagli utenti saranno utilizzati al solo fine di ricevere la comunicazione, e non saranno comunicati a terzi.

Dati di navigazione. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di aimone.it acquisiscono, nel loro normale esercizio e per la sola durata della connessione, alcuni dati personali la cui trasmissione avviene implicitamente nell’utilizzo dei protocolli di comunicazione internet. Tali informazioni non vengono raccolte con lo scopo di associarle agli interessati identificati ma, per loro stessa natura, potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti (ad es. Indirizzi ip), i nomi di dominio dei terminali utilizzati, gli indirizzi in notazione uri (uniform resource identifier) dei richiedenti, l’orario delle richieste, ecc. Questi dati, cancellati immediatamente dopo l’elaborazione, vengono utilizzati al solo scopo di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento.

Titolare e responsabile del trattamento. Carlo Maria Aimone. Design e comunicazione con sede in Piazza Giovanni Tamietti 5, 10080 Salassa (To). Italy è il titolare del trattamento. Le eventuali istanze ai sensi dell’art. 7 del d. Lgs. 196/03 dovranno essere indirizzate scrivendo a Carlo Maria Aimone. Design e comunicazione, piazza Giovanni Tamietti, 10080 Salassa. To. Italy.

Gestione messaggi pubblicitari. Le informazioni contenute in quest’area sono state aggiornate, e sono consultabili in cima a questa stessa pagina, nella sezione “cookie policy”. 

Dettagli sul trattamento dei Dati Personali e sui servizi forniti da soggetti terzi: Le informazioni contenute in quest’area sono state aggiornate, e sono consultabili in cima a questa stessa pagina, nella sezione “cookie policy”. 

Art. 23 del Codice
Consenso al trattamento dei dati personali
Il trattamento di dati personali da parte di Aimone.it avviene solamente a seguito del consenso espresso dell’interessato.
Il consenso può riguardare l’intero trattamento ovvero una o più operazioni dello stesso.
Il consenso viene rilasciato a seguito di un ulteriore ceck, a seguito della presa visione delle informazioni di cui all’articolo 13.
Il consenso sarà richiesto in forma scritta qualora il trattamento riguardasse dati sensibili.

Dati forniti volontariamente dall’utente. L’invio facoltativo, esplicito e volontario, all’indirizzo indicato sul sito di propri dati personali per accedere a determinati servizi, ovvero per utilizzare il form mail in quanto visitatore, o per accedere alla area riservata in quanto utente registrato, comporta la successiva acquisizione da parte di aimone.it  dell’indirizzo del mittente o di altri eventuali dati personali che verranno trattati esclusivamente per rispondere alla richiesta o per la fornitura del servizio.

Cookies. Le informazioni contenute in quest’area sono state aggiornate, e sono consultabili in cima a questa stessa pagina, nella sezione “cookie policy”.

Cookie di terze parti. Le informazioni contenute in quest’area sono state aggiornate, e sono consultabili in cima a questa stessa pagina, nella sezione “cookie policy”. 

Cookie di terze parti. Messaggi pubblicitari.
Le informazioni contenute in quest’area sono state aggiornate, e sono consultabili in cima a questa stessa pagina, nella sezione “cookie policy”. 

Cookie di terze parti. Settagio e/o disattivazione
Le informazioni contenute in quest’area sono state aggiornate, e sono consultabili in cima a questa stessa pagina, nella sezione “cookie policy”. 

Contenuti. Sito web auto-promozionale in riferimento all’attività lavorativa del proprietario del sito.

Facoltativita’ del conferimento dei dati. A parte quanto specificato per i dati di navigazione, gli utenti sono liberi di fornire i propri dati personali. Il loro mancato conferimento può comportare unicamente l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Art. 11 del Codice
Modalità del trattamento. Eventuali dati personali acquisiti nelle specifiche sezioni di questo sito, sono trattati attraverso l’uso di strumenti automatizzati e/o manualmente e solamente per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati medesimi sono stati raccolti. Aimone.it  osserva, comunque, le disposizioni normative vigenti al fine di prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
In particolare, i dati personali oggetto di trattamento sono:
a) trattati in modo lecito e secondo correttezza;
b) raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
c) esatti e, se necessario, aggiornati;
d) pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
e) conservati in una forma che consenta l’identificazione dell’interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
I dati personali trattati in violazione della disciplina rilevante in materia di trattamento dei dati personali non possono essere utilizzati.

Art. 3. del Codice
Principio di necessità nel trattamento dei dati
I sistemi informativi e i programmi informatici sono configurati riducendo al minimo l’utilizzazione di dati personali e di dati identificativi, in modo da escluderne il trattamento quando le finalità perseguite nei singoli casi possono essere realizzate mediante, rispettivamente, dati anonimi od opportune modalità che permettano di identificare l’interessato solo in caso di necessità.

Art. 7 del Codice
Diritti degli interessati. L’interessato al trattamento dei dati personali ha diritto, ai sensi dell’art. 7 d.lgs 196/2003, di ottenere in qualunque momento, la conferma dell’esistenza o meno dei suoi dati personali, di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento o la rettifica, la cancellazione o il blocco. In particolare, ai sensi dell’art. 7 d.lgs 196/2003:
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

MISURE DI SICUREZZA.

Art. 31 del Codice
Obblighi di sicurezza
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati da Aimone.it, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l’adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

Art. 33. del Codice
Misure minime
Nel quadro dei più generali obblighi di sicurezza di cui all’articolo 31, o previsti da speciali disposizioni, Aimone.it adotta le misure minime individuate nel presente capo o ai sensi dell’articolo 58, comma 3, volte ad assicurare un livello minimo di protezione dei dati personali.
Art. 34. Trattamenti con strumenti elettronici
Per il trattamento di dati personali effettuato con strumenti elettronici sono adottate, nei modi previsti dal disciplinare tecnico contenuto nell’allegato B), le seguenti misure minime:
a) autenticazione informatica;
b) adozione di procedure di gestione delle credenziali di autenticazione;
c) utilizzazione di un sistema di autorizzazione;
d) aggiornamento periodico dell’individuazione dell’ambito del trattamento consentito ai singoli incaricati e addetti alla gestione o alla manutenzione degli strumenti elettronici;
e) protezione degli strumenti elettronici e dei dati rispetto a trattamenti illeciti di dati, ad accessi non consentiti e a determinati programmi informatici;
f) adozione di procedure per la custodia di copie di sicurezza, il ripristino della disponibilità dei dati e dei sistemi;

Art. 37 del Codice
NOTIFICAZIONE AL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI.

Aimone.it nella persona del suo titolare non ha notificato al Garante per la protezione dei dati personali l’intenzione di effettuare un trattamento dei dati personali, poiché non presentano rischi particolari legati alla tutela dei diritti e delle libertà delle persone interessate (articolo 37 del Codice).
In particolare, il trattamento non riguarda e non vengono raccolti dati riguardanti:
a) dati genetici, biometrici o dati che indicano la posizione geografica di persone od oggetti mediante una rete di comunicazione elettronica;
b) dati idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, trattati a fini di procreazione assistita, prestazione di servizi sanitari per via telematica relativi a banche di dati o alla fornitura di beni, indagini epidemiologiche, rilevazione di malattie mentali, infettive e diffusive, sieropositività, trapianto di organi e tessuti e monitoraggio della spesa sanitaria;
c) dati idonei a rivelare la vita sessuale o la sfera psichica trattati da associazioni, enti od organismi senza scopo di lucro, anche non riconosciuti, a carattere politico, filosofico, religioso o sindacale;
d) dati trattati con l’ausilio di strumenti elettronici volti a definire il profilo o la personalità dell’interessato, o ad analizzare abitudini o scelte di consumo, ovvero a monitorare l’utilizzo di servizi di comunicazione elettronica con esclusione dei trattamenti tecnicamente indispensabili per fornire i servizi medesimi agli utenti;
e) dati sensibili registrati in banche di dati a fini di selezione del personale per conto terzi, nonché dati sensibili utilizzati per sondaggi di opinione, ricerche di mercato e altre ricerche campionarie;
f) dati registrati in apposite banche di dati gestite con strumenti elettronici e relative al rischio sulla solvibilità economica, alla situazione patrimoniale, al corretto adempimento di obbligazioni, a comportamenti illeciti o fraudolenti.
* Citazione delle indicazioni fornite dal Garante per la protezione dei dati personali.
http://www.garanteprivacy.it/home/doveri
http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/1311248

Art. 26 del Codice
TRATTAMENTO DI DATI SENSIBILI
. Aimone.it nella persona del suo titolare non effettua trattamento di dati sensibili.
“Dato sensibile. Un dato personale che, per la sua natura, richiede particolari cautele: sono dati sensibili quelli che possono rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose o di altra natura, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati o associazioni, lo stato di salute e la vita sessuale delle persone.” *
* Citazione del glossario del Garante per la protezione dei dati personali.
http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/1663787

Art. 27 del Codice
TRATTAMENTO DI DATI GIUDIZIARI. Aimone.it nella persona del suo titolare non effettua trattamento di dati giudiziari.
“Dato giudiziario. I dati personali che rivelano l’esistenza di determinati provvedimenti giudiziari soggetti ad iscrizione nel casellario giudiziale (quali, ad es., i provvedimenti penali di condanna definitivi, la liberazione condizionale, il divieto od obbligo di soggiorno, le misure alternative alla detenzione).Rientrano in questa categoria anche la qualità di imputato o di indagato.” *
* Citazione del glossario del Garante per la protezione dei dati personali.
http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/1663787

Art. 42 del Codice – Art. 45 del Codice
TRASFERIMENTO DEI DATI ALL’ESTERO. Verso Paesi appartenenti all’Unione europea.
Aimone.it nella persona del suo titolare al momento non effettua trasferimento di dati all’estero. Qualora si dovesse verificare tali ipotesi, il titolare rispetterà la normative stabilite dal garante:
“Le legislazioni dei Paesi aderenti all’Unione europea (adottate in attuazione della direttiva comunitaria 95/46/CE) sono considerate equivalenti in relazione all’adeguata tutela in materia di protezione dei dati personali. Il trasferimento attraverso o verso questi Paesi non è  quindi soggetto a particolari restrizioni (articolo 42 del Codice).
Fuori da questi casi, il trasferimento è vietato quando l’ordinamento del Paese di destinazione o di transito dei dati personali non assicura un livello adeguato di tutela delle persone (articolo 45 del Codice).
Art. 42. Trasferimenti all’interno dell’Unione europea
1. Le disposizioni del presente codice non possono essere applicate in modo tale da restringere o vietare la libera circolazione dei dati personali fra gli Stati membri dell’Unione europea, fatta salva l’adozione, in conformità allo stesso codice, di eventuali provvedimenti in caso di trasferimenti di dati effettuati al fine di eludere le medesime disposizioni.
Art. 45. Trasferimenti vietati
1. Fuori dei casi di cui agli articoli 43 e 44, il trasferimento anche temporaneo fuori del territorio dello Stato, con qualsiasi forma o mezzo, di dati personali oggetto di trattamento, diretto verso un Paese non appartenente all’Unione europea, è vietato quando l’ordinamento del Paese di destinazione o di transito dei dati non assicura un livello di tutela delle persone adeguato. Sono valutate anche le modalità del trasferimento e dei trattamenti previsti, le relative finalità, la natura dei dati e le misure di sicurezza.”*
* Citazione delle indicazioni fornite dal Garante per la protezione dei dati personali.
http://www.garanteprivacy.it/home/doveri

Art. 43 del Codice – Art. 44 del Codice – Art. 45 del Codice
TRASFERIMENTO DEI DATI ALL’ESTERO. Verso Paesi non appartenenti all’Unione europea
. Aimone.it nella persona del suo titolare al momento non effettua trasferimento di dati all’estero. Qualora si dovesse verificare tali ipotesi, il titolare rispetterà la normative stabilite dal garante:
“Il  trasferimento di dati personali verso Paesi non appartenenti all’Unione europea è possibile quando:
– ricorre una delle condizioni  previste dall’articolo 43 del Codice in materia di protezione dei dati personali
– oppure, è autorizzato dal Garante per la protezione dei dati personali sulla base di adeguate garanzie per i diritti dell’interessato (articolo 44 del Codice)
Art. 43. Trasferimenti consentiti in Paesi terzi
1. Il trasferimento anche temporaneo fuori del territorio dello Stato, con qualsiasi forma o mezzo, di dati personali oggetto di trattamento, se diretto verso un Paese non appartenente all’Unione europea è consentito quando:
a) l’interessato ha manifestato il proprio consenso espresso o, se si tratta di dati sensibili, in forma scritta;
b) è necessario per l’esecuzione di obblighi derivanti da un contratto del quale è parte l’interessato o per adempiere, prima della conclusione del contratto, a specifiche richieste dell’interessato, ovvero per la conclusione o per l’esecuzione di un contratto stipulato a favore dell’interessato;
c) è necessario per la salvaguardia di un interesse pubblico rilevante individuato con legge o con regolamento o, se il trasferimento riguarda dati sensibili o giudiziari, specificato o individuato ai sensi degli articoli 20 e 21;
d) è necessario per la salvaguardia della vita o dell’incolumità fisica di un terzo. Se la medesima finalità riguarda l’interessato e quest’ultimo non può prestare il proprio consenso per impossibilità fisica, per incapacità di agire o per incapacità di intendere o di volere, il consenso è manifestato da chi esercita legalmente la potestà, ovvero da un prossimo congiunto, da un familiare, da un convivente o, in loro assenza, dal responsabile della struttura presso cui dimora l’interessato. Si applica la disposizione di cui all’articolo 82, comma 2;
e) è necessario ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trasferiti esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento, nel rispetto della vigente normativa in materia di segreto aziendale e industriale;
f) è effettuato in accoglimento di una richiesta di accesso ai documenti amministrativi, ovvero di una richiesta di informazioni estraibili da un pubblico registro, elenco, atto o documento conoscibile da chiunque, con l’osservanza delle norme che regolano la materia;
g) è necessario, in conformità ai rispettivi codici di deontologia di cui all’allegato A), per esclusivi scopi scientifici o statistici, ovvero per esclusivi scopi storici presso archivi privati dichiarati di notevole interesse storico ai sensi dell’articolo 6, comma 2, del decreto legislativo 29 ottobre 1999, n. 490, di approvazione del testo unico in materia di beni culturali e ambientali o, secondo quanto previsto dai medesimi codici, presso altri archivi privati;
Art. 44. Altri trasferimenti consentiti
1. Il trasferimento di dati personali oggetto di trattamento, diretto verso un Paese non appartenente all’Unione europea, è altresì consentito quando è autorizzato dal Garante sulla base di adeguate garanzie per i diritti dell’interessato:
a) individuate dal Garante anche in relazione a garanzie prestate con un contratto o mediante regole di condotta esistenti nell’ambito di società appartenenti a un medesimo gruppo. L’interessato può far valere i propri diritti nel territorio dello Stato, in base al presente codice, anche in ordine all’inosservanza delle garanzie medesime;(1)
b) individuate con le decisioni previste dagli articoli 25, paragrafo 6, e 26, paragrafo 4, della direttiva 95/46/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 24 ottobre 1995, con le quali la Commissione europea constata che un Paese non appartenente all’Unione europea garantisce un livello di protezione adeguato o che alcune clausole contrattuali offrono garanzie sufficienti.
Art. 45. Trasferimenti vietati
1. Fuori dei casi di cui agli articoli 43 e 44, il trasferimento anche temporaneo fuori del territorio dello Stato, con qualsiasi forma o mezzo, di dati personali oggetto di trattamento, diretto verso un Paese non appartenente all’Unione europea, è vietato quando l’ordinamento del Paese di destinazione o di transito dei dati non assicura un livello di tutela delle persone adeguato. Sono valutate anche le modalità del trasferimento e dei trattamenti previsti, le relative finalità, la natura dei dati e le misure di sicurezza. “ *
* Citazione delle indicazioni fornite dal Garante per la protezione dei dati personali.
http://www.garanteprivacy.it/home/doveri

Per maggiori informazioni consultare il Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196
CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONAL
I
Il testo completo, aggiornato agli ultimi provvedimenti, è disponibile sul sito del Garante per la protezione dei dati personali, alla pagina:
http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/1311248

FORM MAIL di contatto
Informativa per il trattamento dei dati personali

Il seguente testo riassume l’informativa per i trattamento dei sui dati personali.
Può prendere visione del testo completo in cima a questa pagina.

Finalità:
IL form mail di AIMONE.it, curato direttamente dal proprietario del sito senza l’utilizzo di servizi di terze parti, è finalizzato all’invio di messaggi unidirezionali tra il visitatore e il proprietario del sito.

Informativa per il trattamento dei dati personali
La presente informativa è resa ai sensi dell’articolo 13 del d.lg. n. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali
Il conferimento dei dati è facoltativo. Il rifiuto a fornire i dati comporta l’impossibilità di ottenere l’invio della comunicazione.

Finalità del trattamento
I dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati al solo fine della consultazione della comunicazione stessa e, se richiesta, la risposta alla e-mail comunicata.

Modalità per il trattamento dei dati
I dati raccolti sono trattati con strumenti informatici.
Idonee misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Il titolare del trattamento
Il titolare del trattamento dei dati raccolti è Aimone.it nella persona di Carlo Maria Aimone, che ha sede in Piazza Giovanni Tamietti 5.10080 Salassa (TO).
I trattamenti di dati connessi al servizio newsletter hanno luogo presso la predetta sede di Aimone.it e sono curati esclusivamente dal proprietario.

Responsabile del trattamento
Per attività legate alla manutenzione della parte tecnologica del sito, i dati connessi al servizio newsletter possono essere unicamente da Carlo Maria Aimone, responsabile del trattamento dei dati ai sensi dell’articolo 29 del Codice in materia di protezione dei dati personali.

Diritti degli interessati
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (articolo 7 del Codice in materia di protezione dei dati personali).
Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.
Le richieste vanno rivolte:
– via e-mail, all’indirizzo: info@aimone.it
– oppure via posta, all’indirizzo:
Carlo Maria Aimone. Design e Comunicazione
Piazza Giovanni Tamietti 5. 10080 Salassa (TO)
Per ulteriori approfondimenti, si rimanda anche alla privacy policy di Aimone.it, contenuta in questa stessa pagina.

In caso di problemi, inviare una segnalazione e-mail a: info@aimone.it
Per maggiori informazioni consultare il Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196
CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONAL
I
Il testo completo, aggiornato agli ultimi provvedimenti, è disponibile sul sito del Garante per la protezione dei dati personali, alla pagina:
http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/1311248

Disclaimer

Disclaimer
Avvertenze riguardo tipologia e fruizione dei contenuti del sito.

Per gli utenti e i navigatori. Questo portale non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato periodicamente, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all’art. 1, comma III della L. n. 62 del 7.03.2001. Anche se i servizi e i contenuti offerti dal portale aimone.it sono realizzati e controllati con la massima accuratezza possibile, aimone.it non potrà essere ritenuta responsabile di eventuali errori, omissioni o malfunzionamenti, per i danni diretti e indiretti, che da essi possano derivare. Aimone.it si riserva il diritto di modificare, aggiornare o cancellare qualsiasi tipo di informazione, senza preavviso, declina ogni responsabilità per qualsiasi controversia direttamente o indirettamente collegata ai contenuti del portale, altresì non è responsabile se i risultati di una ricerca portano alla consultazione di informazioni ritenute non gradite o non congruenti con lo scopo della ricerca, Aimone.it, inoltre, non si assume nessuna responsabilità per l’eventuale cessazione, modifica dei contenuti, delle attività, totale o parziale dei siti inseriti o linkati all’interno delle proprie pagine. E’ possibile per uso informativo, accedere a dati, immagini e testi, contenuti nel portale, ne è vietata la vendita, la modifica o la riproduzione in tutto o in parte, se non dietro espressa autorizzazione di Aimone.it, è permesso il download di file o la stampa ove consentito. Se, sicuramente in modo involontario, fossero pubblicate informazioni di proprietà altrui coperte da copyright o incongruenze di altro genere, inviate tempestiva segnalazione, Aimone.it si attiverà a correggere, sostituire o cancellare il materiale e le informazioni segnalate, tutti i marchi presenti all’interno di questo portale sono di proprietà degli aventi diritto.

Per qualsiasi chiarimento s’invita a prendere contatto con l’amministratori del portale.

Sicurezza

Sicurezza
Informazioni su metodi e modalità di gestione dei dati personali

SICUREZZA DEI DATI E DEI SISTEMI
Il nuovo Codice D.lgs. 30 giugno 2003 n. 196. Nuovo Testo Unico CODICE PRIVACY. Diritto alla Protezione dei Dati Personali nella parte 1^, artt. 31, 32, 33, 34, 35, 36 e nell’Allegato B “Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza”, detta regole ancor più penetranti in materia di sicurezza dei dati. Più precisamente si possono elencare alcune prescrizioni minime:
Art. 31 Obblighi di sicurezza. I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l’adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.
Art. 33 Misure minime. Nel quadro dei più generali obblighi di sicurezza di cui all’articolo 31, o previsti da speciali disposizioni, i titolari del trattamento sono comunque tenuti ad adottare le misure minime individuate nel presente capo o ai sensi dell’articolo 58, comma 3, volte ad assicurare un livello minimo di protezione dei dati personali.
Art. 34 Trattamenti con strumenti elettronici. Il trattamento di dati personali effettuato con strumenti elettronici è consentito solo se sono adottate, nei modi previsti dal disciplinare tecnico contenuto nell’allegato B), le seguenti misure minime:
a) autenticazione informatica;
b) adozione di procedure di gestione delle credenziali di autenticazione;
c) utilizzazione di un sistema di autorizzazione;
d) aggiornamento periodico dell’individuazione dell’ambito del trattamento consentito ai singoli incaricati e addetti alla gestione o alla manutenzione degli strumenti elettronici;
e) protezione degli strumenti elettronici e dei dati rispetto a trattamenti illeciti di dati, ad accessi non consentiti e a determinati programmi informatici;
f) adozione di procedure per la custodia di copie di sicurezza, il ripristino della disponibilità dei dati e dei sistemi;
g) tenuta di un aggiornato documento programmatico sulla sicurezza;
h) adozione di tecniche di cifratura o di codici identificativi per determinati trattamenti di dati idonei a rivelare lo stato di salute o la vita sessuale effettuati da organismi sanitari.
Art. 35 Trattamenti senza l’ausilio di strumenti elettronici.
1. Il trattamento di dati personali effettuato senza l’ausilio di strumenti elettronici è consentito solo se sono adottate, nei modi previsti dal disciplinare tecnico contenuto nell’allegato
B), le seguenti misure minime:
a) aggiornamento periodico dell’individuazione dell’ambito del trattamento consentito ai singoli incaricati o alle unità organizzative;
b) previsione di procedure per un’idonea custodia di atti e documenti affidati agli incaricati per lo svolgimento dei relativi compiti;
c) previsione di procedure per la conservazione di determinati atti in archivi ad accesso selezionato e disciplina delle modalità di accesso finalizzata all’identificazione degli incaricati.

Per approfondimenti su modi e metodi adottati da Aimone.it a riguardo della sicurezza, consultate la pagina Privacy.

 

Condizioni

Condizioni
Termini e condizioni per la navigazione e fruizione dei contenuti del sito

REGOLE D’USO DEL SITO

Aimone.it non rilascia alcuna garanzia, espressa o implicita, circa l’accuratezza e l’affidabilità dei contenuti, del materiale di qualsiasi tipo o delle informazioni trasmesse dagli Utenti tramite i Servizi di Portale oppure attraverso le procedure di ricerca e visualizzazione su internet effettuata tramite procedure automatiche.

L’Utente è a conoscenza che la procedura di ricerca e visualizzazione automatica potrebbe, portare alla consultazione di informazioni dal contenuto non gradito o adatto ad un pubblico adulto. Aimone.it altresì non è responsabile se la navigazione dei siti o l’accesso agli spazi di discussione portano alla consultazione di informazioni ritenute non gradite.

 

Copyright

Copyright
Informativa diritto d’autore e proprietà intellettuale dei contenuti del sito.

Informazioni sul diritto d’autore
Tutti i contenuti originali presenti all’interno di questo sito (testi, immagini ed altro) sono proprietà di Aimone.it e sono protetti dalla normativa sul diritto d’autore. Il download di documenti, immagini e altri tipi di files contenuti nel sito può essere eventualmente eseguito solo per un uso personale e non commerciale: pertanto è vietata la riproduzione e l’utilizzo, anche parziale, dei contenuti del sito per fini di lucro.
Per quanto riguarda in particolare i testi normativi consultabili all’interno del sito si avvisa che il testo non ha valore legale e che rimane dunque inalterata l’efficacia degli atti legislativi originari.
I marchi, le denominazioni e le ditte menzionati all’interno di questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari e sono protetti dalla normativa vigente in materia di marchi, brevetti e/o copyright. Il loro utilizzo da parte di Aimone.it presuppone il consenso dei rispettivi proprietari. Nel caso si rilevassero delle violazioni in proposito si è pregati di comunicarlo inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno a:
CARLO MARIA AIMONE. Design e Comunicazione
Piazza Giovanni Tamietti 5
10080 Salassa (TO). Italy